Layer_3-001

Gli incantesimi

Fare gli incantesimi agli strumenti, su Minecraft è utile perchè ne aumenta la potenza.
Il problema è che gli incantesimi sono abbastanza casuali, non si sa quale ci offriranno.

Cosa serve per fare gli incantesimi? Il tavolo da incantesimi.
Come si fa il tavolo? Con ossidiana, diamanti e libro.
Il libro si fa con la carta (che si fa con il papiro) e con la pelle di mucca. Tre fogli di carta e uno di mucca fa un libro. Ne serve uno per il tavolo e tre per gli scaffali. Uno è sufficiente per iniziare, gli scaffali si possono fare dopo.

L’ossidiana si fa con la lava raffreddata nell’acqua. Bisogna trovare la lava, farsi un secchio di ferro e riempirlo di lava cercando di non morire. Poi si versa la lava nell’acqua e questa diventa ossidiana. L’ossidiana è dura e si piccona solo con il piccone di diamanti. Quindi vi serviranno cinque diamanti, tre per fare il piccone e due per il tavolo.

I diamanti, come sappiamo si trovano in fondo alle miniere, molto in profondità.

Una volta costruito il libro, presa l’ossidiana e i diamanti si dispongono come da foto nella gallery qui sotto e si ha il tavolo da incantesimi da piazzare in un posto con un po’ di spazio intorno perchè poi, per potenziare gli incantesimi si dovrà mettere gli scaffali intorno, lasciando uno spazio tra scaffali e tavolo quindi ci vuole posto.

Come si fanno gli incantesimi? Si piazza un oggetto sul tavolo e si apre una finestra con degli incantesimi. Servono delle pietre, spesso lapislazuli, e ogni incantesimo “costa” qualche punto di esperienza. Quindi è necessario avare sufficiente esperienza per fare gli incantesimi.

Il resto sta a voi, trovare e provare i diversi incantesimi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *